Rumor: Hokuto No Ken per PS2 potrebbe tornare con una versione in HD


10

Come da titolo, si tratta solo di un rumor, una voce di corridoio, ma pare ci sia qualche possibilità che la Arc System Works torni su Hokuto no Ken: Shinpan no Sōsōsei Kengō Retsuden (di cui trovate una scheda definitiva cliccando qui), il famoso picchiaduro ad incontri sviluppato in collaborazione con SEGA per il mercato arcade (2005) e successivamente pubblicato anche per PS2 (2007), per riproporlo ad alta definizione in un prossimo futuro.

Tale voce nasce da un breve scambio di tweet riportati dal sito Fighting Games Online:

Come si può vedere, piuttosto che smentire, la Arc System Works pare rispondere in maniera sibillina ad un fan che le chiede di ripubblicare di nuovo il gioco in questione. Fatto ancor più interessante, anche la Aksys Games, responsabile per la distribuzione di alcuni giochi della software house, si unisce alla discussione e risponde in maniera altrettanto sibillina…

“Non è educato puntare il dito verso le persone, dovresti saperlo.”

Chiaramente ciò non basta a confermare una futura re-release del gioco, ma resta interessante il fatto che, a domanda diretta, non sia arrivata alcuna smentita ufficiale in proposito.

Giappone: Ken il maniaco scandalizza la prefettura di Miyagi


Vi ricordate di “Naoto Date”, il misterioso benefattore giapponese, emulo dell’Uomo Tigre, che qualche anno addietro aveva fatto notizia con delle generose donazioni? Ecco, bene, diciamo che qualcuno, sempre nel Paese del Sol Levante, pare abbia deciso di emulare Kenshiro.

Cioé, emulare non è proprio la parola esatta. Non è in effetti un tizio che va in giro a far esplodere delinquenti o curare miracolosamente la gente con il tocco delle mani. No, non c’entra niente.

In realtà, stando ad un bollettino ufficiale, lo scorso 31 ottobre, nella cittadina di Wakuya (Distretto di Tōda, Prefettura di Miyagi) ci sono state diverse segnalazioni riguardo ad un uomo di età compresa tra i 20 e i 30 anni, dell’altezza approssimativa di 1 metro e 60/65, magro, con i capelli corti neri e, soprattutto, con indosso un soprabito nero decorato sul davanti con le sette stelle di Hokuto, che se ne andava in giro a mostrare il membro a donne e bambini.

La notizia originale

Naturalmente la polizia locale ha chiesto la collaborazione di ogni possibile testimone in modo da raccogliere più informazioni possibili e poter risalire in fretta all’identità del maniaco sessuale, tuttavia pare non ci siano stati finora altri avvistamenti. Che si sia trattato solo di un modo tutto particolare di festeggiare Halloween?

(Ringrazio UrielMatt per la segnalazione)

Ken il guerriero: i 15 momenti più epici secondo i fan italiani


Dopo il sondaggio sui personaggi di Ken il guerriero più amati dai fan italiani, è giunto il momento di vedere quali sono i momenti della saga più apprezzati di sempre dal pubblico nostrano. Perché il mondo creato da Buronson e Tetsuo Hara è sì fatto principalmente di grandi protagonisti, ma è innegabile che deve gran parte della sua fama anche a scene memorabili che hanno saputo scuotere tanto su carta quanto in video. Quindi, con la consueta collaborazione della pagina Facebook Divina Scuola di Hokuto, abbiamo deciso di chiedere ai suoi oltre 40.000 fan quali fossero i loro momenti della serie preferiti. Ecco i risultati!


QUINDICESIMA POSIZIONE

VERSO LA TERRA DEI DEMONI

verso la terra dei demoni

L’indimenticabile momento in cui Kenshiro, durante il funerale di Ain, riceve da Aska il guanto da combattimento di quest’ultimo e poco dopo glielo si vede indossare e prepararsi per andare a salvare Lin nella Terra degli Shura. Il tutto accompagnato dalla magnifica “Kill the fight” di Masato Shimon! Tristezza ed eroismo a palate.


QUATTORDICESIMA POSIZIONE

LA MORTE DI TOKI

morte di toki

La poetica fine di uno dei personaggi più carismatici della serie. Ormai vinto dalla sua malattia, spossato dal recente scontro con l’amato fratello maggiore e gravemente ferito dall’assalto di Ryuga, Toki si avvia sereno verso la conclusione del proprio cammino, portando in braccio il corpo ormai privo di vita dell’uomo di Sirio.


TREDICESIMA POSIZIONE

LO SCONTRO FINALE TRA KENSHIRO E RAOUL

ken contro raoh

Senza alcun dubbio lo “scontro finale” più epico e più carico di sentimenti di sempre. Lo Yin e lo Yang che lottano per divenire infine tutt’uno e dare un senso a tante sofferenze patite.

Immagine18


DODICESIMA POSIZIONE

IL RISVEGLIO DI KEN

risveglio di ken

Grandiosa sequenza, esclusiva dell’anime, che vede Kenshiro risvegliarsi dallo stato di morte apparente in cui era entrato per guarire dalle gravi ferite riportate durante il primo scontro con Kaioh. Uno Shura ambizioso vorrebbe approfittare del momento per portare la sua testa al primo Demonio, ma non ha la più pallida idea di cosa lo attende…

Immagine17 Immagine1


UNDICESIMA POSIZIONE

“VOGLIO VEDERE IL COLORE DEL VOSTRO SANGUE!!”

voglio vedere il colore del vostro sangue

Un momento entrato di diritto nella storia di manga e anime. Di ritorno da Cassandra, Rei trova il villaggio di Mamiya invaso dalle truppe del Re del Pugno e giunge appena in tempo per salvare la piccola e coraggiosa Lin da una spietata tortura. Dinanzi a tali disumani individui, capaci di infliggere dolore anche a dei semplici bambini, il guerriero di Nanto non riesce a trattenere la propria ira, lanciandosi all’attacco e facendo strage degli uomini del Re.

Immagine10


DECIMA POSIZIONE

LO SCONTRO FINALE TRA REI E YUDA

rei contro yuda

In top 10 troviamo il combattimento decisivo tra Rei e Yuda. Il primo disposto a sacrificare la vita per vendicare Mamiya, il secondo animato invece dalla voglia di vincere con ogni mezzo pur di dimostrare la propria superiorità. Il dramma di Caino e Abele ripresentato nel mondo di Hokuto No Ken.

Immagine11

Immagine8


NONA POSIZIONE

LA SALVEZZA VIENE DAL NORD

la salvezza viene dal nord

“Vengo dal nord unicamente per consegnarti la tua condanna a morte”. Con questa frase Kenshiro, dopo un’assenza durata anni, irrompe nell’arena in cui gli uomini dell’Impero sono in procinto di giustiziare degli innocenti. Quello che succede dopo è storia!

Immagine11


OTTAVA POSIZIONE

LA TRASMIGRAZIONE ATTRAVERSO SATORI

trasmigrazione attraverso satori

Uno dei momenti chiave della serie: l’acquisizione, da parte di Kenshiro, del Muso Tensei (Rinascita dal Nulla), il massimo segreto della Divina Scuola di Hokuto. Anche il corpo di Raoh, istintivamente, reagisce e trema di fronte alla schiacciante superiorità dell’uomo più forte dei 1800 anni di storia dell’Hokuto!

Immagine9

Immagine5


SETTIMA POSIZIONE

LO SCONTRO TRA RAOUL E FUDO

fudo contro raoh

Probabilmente il duello più commovente in assoluto. L’uomo che non voleva più essere un demone contro l’uomo che voleva diventarlo. Uno scontro doloroso ma necessario che regala ulteriore profondità ad un’opera già molto intensa.

Immagine12 Immagine3


SESTA POSIZIONE

LO SCONTRO FINALE TRA TOKI E RAOUL

toki contro raoh

Il momento della verità per i due fratelli maggiori di Hokuto. Una battaglia in cui entrambi danno il meglio di sé e di cui nemmeno il Cielo sembra conoscere l’esito finale, ma che viene infine vinta da un “terzo contendente”…

Immagine10 Immagine14


QUINTA POSIZIONE

LO SCONTRO FINALE TRA JUZA E RAOUL

raoh contro juza

Entriamo nella top 5 con la disperata lotta di Juza, l’uomo libero come le nuvole. Un guerriero indomito che aveva abbandonato ogni responsabilità e che ritrova una ragione per combattere grazie all’amore. Un amore purtroppo impossibile ma capace di trasformarlo in uno dei più grandi avversari che Raoh abbia mai incontrato sul suo cammino.

Immagine18


QUARTA POSIZIONE

LO SCONTRO FINALE TRA KENSHIRO E SOUTHER

ken contro souther

Il momento in cui Kenshiro dimostra per la prima volta di essere l’unico degno successore di Hokuto: lo scontro finale contro Souther, il Sacro Imperatore, l’uomo protetto da un segreto capace di renderlo invulnerabile agli attacchi portati ai suoi punti di pressione. Hokuto contro Nanto, amore contro odio, vita contro morte.

Immagine19

Immagine17


TERZA POSIZIONE

LA MORTE DI RAOUL

morte di raoh

Sul podio troviamo, al terzo posto, la gloriosa morte di Raoh, che proietta le ultime energie residue verso quel Cielo al quale tanto ambiva ma che ha raggiunto davvero soltanto combattendo contro Ken. Poesia allo stato puro.

Immagine7


SECONDA POSIZIONE

LA MORTE DI REI

morte di rei

Quasi in vetta troviamo invece gli ultimi momenti di vita di Rei, il guerriero che già aveva vinto il nostro precedente sondaggio. Qui ogni parola è del tutto inutile, perché le immagini parlano da sole.

Immagine9 Immagine13


PRIMA POSIZIONE

LA MORTE DI SHU

morte di shu

Al primo posto troviamo infine la morte di Shu, momento altamente drammatico e carico di significato. Simbolo di quell’amore altruistico che Souther tanto disprezza e vuole eliminare, l’Airone di Nanto viene infatti sacrificato sulla cima del Mausoleo del Sacro Imperatore, ma questo non farà altro che donare a Kenshiro ancor più determinazione nello sconfiggere il crudele avversario!

Immagine6

Immagine17


Che ne pensate? Siete d’accordo con la classifica? Commentate! ;)

Hokuto No Ken – News in pillole (ottobre 2015)


Ultimamente non riesco a star dietro al sito come vorrei e quindi mi tocca recuperare con un riassunto di quello che è successo nell’universo di Hokuto negli ultimi tempi. Partiamo quindi dalla notizia che è rimbalzata praticamente ovunque in rete e che vede coinvolti i guerrieri di Hokuto e di Nanto in una sfida diversa dal solito…


“L’intensità e la passione del rugby reimmaginati sotto forma di corto animato ispirato al celebre manga Hokuto No Ken. In esso, la rappresentazione dello scontro di rugby estremo tra le forze di Nanto, guidate da Souther,
e le forze di Hokuto, guidate da Raoh.”


Ma perché tutto questo? Semplice: nel 2019 si terranno in Giappone i Mondiali di rugby e il comitato organizzatore ha scelto Kenshiro e soci come testimonial dell’evento (d’altronde non è che ci potevano mettere gli efebici protagonisti di tanti anime che vanno di moda adesso :D ).
Il corto viene mostrato al pubblico del Japan Pavilion di Londra a partire dal 9 ottobre 2015.

Sempre in tema di testimonial illustri, ci sono altri due video…

Come si può vedere dalle immagini, la compagnia di telecomunicazioni SoftBank ha lanciato una campagna pubblicitaria in cui diversi protagonisti di anime e manga di successo vengono proposti nelle loro versioni “adulte” e dal vivo. Oltre a Kenshiro (interpretato da Ichikawa Ebizō XI, famoso attore di teatro Kabuki), ci sono quindi Sailor Moon, Golgo 13, Rocky Joe, Astroboy ed altri ancora.

softbank

Altra iniziativa un po’ amena è invece quella che riguarda il gioco per dispositivi iOS e Android Tsuri Star (釣り★スタ – Star della pesca), per il quale è previsto un evento a tema Hokuto No Ken “Gusto Fragola” nella giornata del 30 ottobre 2015, durante il quale sarà possibile ottenere particolari canne da pesca e… stranissimi pesci!

tsuri star

Sempre a tema “Gusto Fragola” il nuovo set di gadget messi in vendita sullo Zenon Store: t-shirt, maschere di cartone, biglietti d’auguri, adesivi, tricche e tracche e fischiebbumm

ichigo aji merchandise

Sul medesimo negozio online sono in vendita anche dei portachiavi dedicati a DD Hokuto No Ken:

portachiavi dd hokuto no ken

(Ringrazio Daniel Zelter per le segnalazioni )

AGGIORNAMENTO (23 – 10 – 2015)

Una nuova collaborazione tra Hokuto No Ken e Puzzle & Dragons è prevista dal 2 all’8 di novembre. Nel tweet trovate il link alla pagina originale (in giapponese).

Nanto Academy – La fan fiction umoristica sulla Scuola di Nanto


Visto che ultimamente parliamo tanto di parodie sul mondo di Hokuto No Ken (e visto che l’amica Pontomedusa ci ha tenuto a ricordarmelo :P ), dedico volentieri un post ad una divertente fan fiction che ha per protagonisti i guerrieri di Nanto alle prese con l’ambiente scolastico che, ormai lo sappiamo bene, è uno dei capisaldi delle produzioni animate e cartacee del Sol Levante (e non solo per quello che riguarda le serie umoristiche). Quindi, ben prima che la seconda stagione di DD Hokuto No Ken ci facesse scoprire la proverbiale acqua calda, tantissimi fan (soprattutto giapponesi) avevano già associato Kenshiro e soci a questo genere, così come ha fatto proprio Pontomedusa, che si cimenta da un po’ di tempo nella stesura di piccoli episodi autoconclusivi tutti da ridere. Ecco i link diretti:

Nanto Academy – Episode 1

Nanto Academy – Episode 2

Nanto Academy – Episode 3

Nanto Academy – Episode 4

Buona lettura! ;)

Immagini da DD Hokuto No Ken 2 Ichigo Aji +


DDHNK2-0119

Mi sono preso un po’ di tempo per guardarmi le prime due puntate di DD Hokuto No Ken 2 Gusto Fragola +, la nuova parodia animata di cui parliamo ormai da mesi e che, come già detto la scorsa settimana, è disponibile su Crunchyroll in contemporanea mondiale e con sottotitoli in italiano. Chiaramente ho fatto un po’ di screenshot ma, prima di tutto, parlerò un po’ della trama (tranquilli, senza spoiler, non vi voglio rubare il piacere della visione) e delle impressioni che ne ho ricavato.

DD Hokuto No Ken 2

Anche se titolo e character design inducono facilmente a pensare il contrario, questa seconda stagione di DD Hokuto No Ken fa tabula rasa di quanto visto nella precedente. Non esiste quindi alcuna continuity di cui tener conto e Kenshiro si ritrova a vagare senza meta alla ricerca della “Fine del Secolo”. Durante il cammino si imbatte in Lin e viene da questa trascinato all’interno dell’Istituto Privato “Fine del Secolo”, di cui Ryuken è il preside. Dopo una prima puntata in cui se la deve vedere con Shin ed i suoi scagnozzi, nella seconda il nostro eroe vede arrivare all’istituto anche Raoh e Toki, desiderosi di iscriversi. Ora non sto a raccontarvi tutto quello che succede negli episodi, ma posso onestamente dire che vale la pena vederli perché ci sono delle trovate davvero divertenti, come Misumi ed il suo sacchetto di semi, l’effetto dei colpi di Ken, l’azzeccatissimo ruolo di Julia e tanto altro. Non mancano poi le citazioni, tanto dall’originale Hokuto No Ken che da altri anime (da morire quella di Lupin III e il Castello di Cagliostro nella seconda puntata :D ). In generale si capisce che lo staff dietro DD Hokuto No Ken, dopo il rodaggio della prima stagione, ha ormai acquisito piena familiarità con i personaggi che si ritrova tra le mani e quindi osa sempre più e con risultati notevoli. Nota di merito per l’adattamento dei sottotitoli: l’ho trovato particolarmente curato ed ispirato, giustamente orientato a rendere al meglio il senso comico delle situazioni in cui si vengono a trovare i diversi protagonisti.

Hokuto No Ken Gusto Fragola

In realtà lo spazio riservato a questa serie è molto risicato. Nella prima puntata c’è soltanto una specie di introduzione che dura meno di 2 minuti, mentre nella seconda i minuti saranno forse 4 o giù di lì. Qui la trama non è che sia così difficile da spiegare (anche perché l’avevo anticipata già in qualche articolo precedente): Souther è il protagonista della serie ed il suo scopo è quello di farsi amico Kenshiro e Qquesto genererà tutta una serie di situazioni surreali che coinvolgeranno anche gli altri personaggi della serie. Come ci si aspettava, a fronte di un character design molto accurato, ci sono poi in realtà delle animazioni volte al risparmio. Non sarò un amante delle fragole, ma ho riso davvero poco, soprattutto in paragone con DD Hokuto No Ken. Purtroppo il poco tempo a disposizione e l’umorismo tutto particolare di questa parte del programma sono elementi che remano fortemente contro. Non so se sperare che provino almeno ad ampliare gli episodi per tirarne fuori qualcosa di meglio o se invece sia il caso di lasciare il giusto spazio al più riuscito DD Hokuto No Ken 2, ma nel frattempo eccovi le immagini:

Twitta e vinci manga autografati da Tetsuo Hara, Tsukasa Hojo e Ryuji Tsugihara


Succulenta iniziativa da parte di Comic Zenon e i ragazzi del Silent Manga Audition. Avevamo parlato poco tempo fa dei manga tradotti in inglese e messi online sul sito ufficiale, ma ora, in occasione del raggiungimento dei 1000 follower su Twitter, il team del Silent Manga lancia un esclusivo giveaway con in palio il primo volume di Hokuto No Ken Extreme Edition (autografato da Tetsuo Hara), il primo volume di City Hunter XYZ Edition (autografato da Tsukasa Hojo) e il volume speciale “The Finest Smile” con i manga vincitori della seconda edizione del concorso (autografato da Ryuji Tsugihara).

Partecipare è molto semplice, basta avere un profilo Twitter e seguire l’account Silent Manga Audition, dopodiché è necessario scrivere almeno un tweet con l’hashtag #vote4Zenon ed un altro hashtag con il nome del manga che si vorrebbe leggere in inglese tra quelli elencati sul sito.

Ecco qualche esempio pratico:

Ora correte a votare!