SHIN HOKUTO MUSOU – Analisi approfondita dei nuovi aggiornamenti


A cura di MusashiMiyamoto

A ridosso degli ultimi aggiornamenti del sito ufficiale giapponese di Fist of the North Star Ken’s Rage 2, il nostro MusashiMiyamoto analizza approfonditamente le nuove informazioni proposte.

CAPITOLO DI RAOH – ELENCO DEGLI EPISODI

Quella che segue è la lista completa degli stage della prima parte del gioco. Il primo è il titolo originale giapponese, il secondo è il titolo italiano del relativo episodio manga nell’edizione Star Comics, il terzo e la traduzione (più fedele) di Musashi. L’unica eccezione è il primo episodio, in cui il titolo nel manga era “Il grido del cuore” ma che nel gioco è stato ribattezzato diversamente.

  1. Z来襲 – L’assalto di Z.

  2. 怒り天を衝く! – Quando l’ira infrange il cielo – Quando l’ira perfora il cielo

  3. サザンクロスへ! – La Croce del Sud – Verso Southern Cross!

  4. 執念の炎! – Il fuoco della vendetta – Le fiamme dell’ossessione

  5. 野望を断つ涙! – Le lacrime che stroncano l’ambizione – Lacrime che sradicano l’ambizione

  6. 一口の水のために! – Per un goccio d’acqua – Per un sorso d’acqua

  7. 闘神の化身! – La reincarnazione di Indra – L’incarnazione di Indra

  8. ふたつの凶星! – Le due stelle della sventura – Le due stelle maledette

  9. 岩を裂く拳! – Il pugno che spezza la roccia – Pugni che spaccano la roccia!

  10. 死闘への旅立ち! – La battaglia finale – In viaggio verso una lotta mortale!

  11. 悲しき天才! – La morte del genio – Un genio triste

  12. 静かなる巨人! – Il gigante buono – Un gigante silenzioso…

  13. 死兆星の蒼光! – La stella della morte – La luce azzurra della stella della morte!

  14. 最期の炎! – L’ultima fiamma – L’ultima fiamma

  15. めざめる仁星! – La stella della benevolenza – Si risveglia la stella della benevolenza

  16. 愛ゆえに! – Nel nome dell’amore – Nel nome dell’amore

  17. 絆熱く哀しく! – Un legame forte – Un legame profondo e doloroso!

  18. 天狼の涙!– Una nuova era – Le lacrime del Lupo del Cielo!

  19. 南斗ついに起つ!– Nanto entra in azione – Nanto finalmente si desta!

  20. その時は来た!– Il momento della verità – Il momento è giunto!

  21. 心を血に染めて!– L’ultima battaglia – Un cuore intriso di sangue!

  22. さらば強敵よ!– La grande stella si è spenta – Addio, amici e rivali!

———————————————————————-

Sul sito ufficiale è presente una pagina in particolare che può risultare più interessante rispetto alle altre. In alto a destra, alla voce Overview, c’è una casella rossa Andamento del gioco nell’episodio L’assalto di Z che conduce a una sezione speciale suddivisa in cinque pagine.
In queste cinque pagine viene descritto l’andamento tipico di ogni episodio della modalità leggenda (lo Story mode, per intenderci).

Vediamo ognuna di queste pagine nel dettaglio e cerchiamo di approfondire alcuni aspetti che possano darci un’idea, per quanto sommaria, relativa alla giocabilità e alle varie caratteristiche.

Pagina 1

Si presume che ogni episodio inizierà così, ovvero con il titolo. In questo caso “L’assalto di Z”, l’unico titolo inventato, cioè non ripreso dal manga, fra quelli elencati nella pagina con i vari episodi.
A questo segue la presentazione in stile manga con vignette che riprende più o meno fedelmente l’opera originale. Dovrebbe tutto essere pressappoco come abbiamo già visto nei video del TGS. Perciò, nulla da aggiungere.

Pagina 2

Il gioco vero e proprio comincia in un momento specifico che precede la presentazione con la banda di Z che ritrova i corpi senza vita dei propri compagni.
Qui abbiamo un vecchio molto simile a Misumi, il quale è presente nell’episodio a lui dedicato, che deve portare dell’acqua al proprio villaggio. Viene improvvisamente aggredito da una banda di furfanti. Questa è una scena originale per spiegare gli avvenimenti successivi con Z co-protagonista e per dare anche modo al giocatore di prendere confidenza col gioco stesso e i suoi comandi.
Al posto delle vignette stile manga, qui abbiamo un video con i personaggi in movimento.

Fa così la sua comparsa Kenshiro. Permette al vecchio di fuggire e affronta i banditi.

Come nel primo gioco, anche qui dovremo di volta in volta svolgere una missione. In questa scena ci viene chiesto, anzi imposto, di far fuori tutti gli avversari. Nel caso specifico 80, il tutto scandito da un cronometro che segna il tempo.

Come detto poc’anzi, questo episodio ci servirà per prendere confidenza con i comandi.
Difatti è presente un tutorial al quale si potrà accedere pigiando il tasto select.
In questa immagine, a sinistra viene visualizzata una finestrella grigia con l’icona di una lampadina nella quale c’è scritto che potremo conoscere meglio i comandi di base, premendo appunto il tasto select.

Nelle immagini seguenti vengono mostrate le varie parti del tutorial con i tasti corrispondenti ai comandi, per esempio come eseguire l’attacco normale, e una sorta di guida in video per esercitarsi nelle diverse combinazioni.

In base al tempo impiegato per completare la missione verrà assegnato un voto rappresentato da una lettera.

Il vecchio vuole ringraziare Kenshiro per averlo salvato. Decide così di portargli dell’acqua affinché il nostro eroe possa dissetarsi, ma viene nuovamente aggredito dagli scagnozzi di Z.
I furfantoni vengono nuovamente spediti al Creatore dal prode e assetatissimo Ken. Nell’immagine, oltre al solito fido cronometro e al numero di nemici da lobotomizzare per completare la missione, è presente anche un contatore di combo, in basso a sinistra.

Tutto va ovviamente come deve andare, ma Ken rimane senza un goccio d’acqua. Determinato a recuperare i liquidi perduti, s’incammina verso un luogo abitato dove potrà trovare certamente qualcuno disposto a dare da bere agli assetati.
Qui ci viene riproposta, in formato video, la famosa scena in cui Ken vaga per il deserto (senza mantello… quanto mi fa incazzare questa cosa!!) e il suo arrivo in un piccolo villaggio, dove viene catturato come un fesso qualunque.

Pagina 3

Qui c’è poco da commentare, perché abbiamo già avuto modo di capire come vanno le cose.
Avremo nuovamente una breve descrizione degli eventi in formato manga con vignette e, poco dopo, questa narrazione continuerà, si presume dalle immagini sul sito, con un video.
Il video andrà avanti mostrandoci il vecchio capovillaggio Hokutologo, Burt che fa il pirla, Lin che ancora (per fortuna) non può urlare (ma non durerà molto la pace), quei bravi ragazzi di Z che assaltano il villaggio e la reazione leggermente incazzata del nostro eroico Kenshiro.
Come già sapevamo saranno presenti brevi QTE per permetterci di interagire maggiormente con lo svolgersi degli eventi.

Pagina 4

Mentre gli imbecilli della banda di Z scorrazzano felici e contenti per il villaggio, non sapendo cosa accadrà loro di lì a poco, Ken esce dalla sua cella.
Suo compito sarà, questa volta, far fuori i poveracci di Z e proteggere allo stesso tempo gli abitanti del villaggio. Non è chiaro dalle immagini e dalle spiegazioni se anche questo sarà concepito come una missione con tanto di voto, ma è certo che il pestaggio non mancherà.

Con mia somma sorpresa noto un particolare di non poco conto. Non è il massimo dell’originalità, ma è un qualcosa che personalmente apprezzo.
In ogni livello o episodio sarà presente in vari luoghi una statua di donna. Immagino che sia inutile ricordarvi di che statua si tratta. Fatto sta che potremo utilizzare questa statua in due modi: per salvare la nostra partita e riprenderla successivamente in modo non diverso dal primo gioco; per modificare la nostra mappa dei meridiani in dotazione. Non viene spiegato in questa pagina nello specifico di cosa si tratta, ma già il fatto che ci sia una cosa del genere ci suggerisce una maggiore varietà in termini di tecniche e di scelte da fare.

In seguito avremo ancora scene in video dove vedremo Z tenere Lin prigioniera, l’arrivo di Ken e via dicendo. Lo sapete a memoria…

Il combattimento con Z ha inizio, mentre il vecchio ci spiega accademicamente in cosa consiste la tecnica Hokuto e la solita roba che già conosciamo.
Ancora una volta, a sinistra, la finestrella con il tutorial dove ci verrà spiegato nei dettagli come si svolge un combattimento contro i boss.

E come nel primo Hokuto Musou, quando il boss s’inginocchierà avremo la nostra chance per offrirgli una vita migliore. Al centro dello schermo il pulsante da premere per attivare la scena finale. In basso il tasto R3 per centrare l’immagine sul bersaglio.

Anche qui avremo un miscuglio di video e vignette. Nello specifico la tecnica caratteristica con la quale Ken pesta Z (indovinate quale…) e la possibilità di interagire con il nostro pad. Basterà pigiare, in puro stile QTE, il tasto visualizzato sullo schermo per infliggere il colpo di grazia.

Il tutto accompagnato dalla vignetta, il nome della tecnica e la voce marziale.

Pagina 5

Alla fine avremo il solito “manga” con la narrazione degli eventi che seguono la parte action.
Terminata la storiella ci verrà proposta la schermata con la valutazione complessiva.
Qui avremo nell’ordine:
1) Punti Karma acquisiti.
2) Missioni completate con grado A (il grado A dovrebbe essere, perciò, il massimo).
3) Danno subito.
4) Tempo impiegato per completare l’episodio.

Infine la valutazione generale come nel primo Hokuto Musou.

Qui, oltre al voto generale, ci vengono proposte altre due voci:
1) Mappe meridiani acquisite (in questo caso abbiamo un bello 0)
2) Mappe meridiani bonus (qui un 4)

Non so di cosa si tratti esattamente, ma immagino, a questo punto, che vi siano delle “mappe” da trovare nel corso dell’episodio un po’ come le pergamene del primo gioco. Oppure si ottengono automaticamente se vengono soddisfatte determinate condizioni, come il raggiungimento di un determinato grado per ogni missione.

Qui dice “Hai conseguito le seguenti 4 mappe di meridiani nei combattimenti affrontati fino a questo momento”, il tutto con un grande OK a confermare l’informazione.
La descrizione in basso all’immagine ci spiega che “potrete utilizzare le mappe dei meridiani per rinforzare il vostro personaggio”.
Non spiega come, ma se non altro questo dimostra che c’è una crescita del personaggio e la possibilità di selezionare le tecniche o altro.

Dopo le varie informazioni e valutazioni, con la verifica delle mappe conseguite, ci verrà nuovamente proposto se salvare, tornare al menù principale o procedere.

L’episodio terminerà con il titolo dell’episodio successivo, ovvero con l’inizio di un nuovo episodio.

——————————————————-

Advertisements

9 risposte a “SHIN HOKUTO MUSOU – Analisi approfondita dei nuovi aggiornamenti

  1. Mi rattristisce sapere che sta uscendo l’ennesimo capitolo ispirato alla serie di kenshiro (ken il guerriero) con la stessa meccanica di gioco del suo predecessore.
    Il primo l’ho giocato e finito con semplicità e graficamente non era nulla di chè c’è molto meglio sul mercato.
    Grafica a parte è proprio il gioco in se stesso he non convince ma non solo a me ma a tante persone con cui ho avuto modo di confrontarmi, è troppo ripetitivo.
    Almeno seguissero la storia per filo e per segno ma neanche quello, non ci saranno nemmeno la metà dei personaggi che kenshiro ha incontrato lungo il suo cammino.
    Forse sarò io che chiedo troppo?
    Fatemi sapere se ce ne sono altri la pensano come me.
    Una cosa positiva è che finalmente kenshiro sbarca nella famigerata isola dei demoni, anche se non capisco come mai non l’abbiano introdotta nel primo capitolo, booo… in ogni caso essendo un fan della serie lo acquisterò ugualmente.

    Mi piace

    • Ciao stefano.
      Su diverse delle cose che dici non posso che essere d’accordo con te, sono un fan ma non ho le fette di salame sugli occhi 😉
      Sostanzialmente, questo gioco, più che un sequel può essere considerato un vero e proprio reboot, cambiano infatti il gameplay, i livelli da affrontare, le modalità di gioco sono state ampliate e riviste.
      Sulla carta promette(va) faville, anche se diverse cose che sono trapelate ci hanno fatto storcere il naso non poco. Il dibattito è attualmente aperto sul nostro forum, perché ancora non si capisce se le scelte fatte dal team di sviluppo saranno vincenti o meno.
      Certo è che, al 99,9%, alla fine lo compreremo quasi tutti.

      Mi piace

  2. Ciao e scusate se’ mi intrometto.
    Volevo dare il mio parere da fan in generale di manga,da fan di kenshiro e appassionato di videogiochi.
    Per quel che mi riguarda,il primo kenshiro non era poi cosi’ male,e non capisco a cosa si riferiva l’utente prima di me quando dice sul mercato ce’ di meglio.
    Avere giochi come DEAD SPACE oppure UNCHARTED non centrano nulla con Kenshiro..
    dalla sua frase sembra come se’ sul mercato esista un gioco migliore di kenshiro fatto da KOEI col primo MUSOU.
    siamo realisti,il primo gioco di KEN ,hokuto musou ,e ‘ il migliore esistente.
    poi sara’ anche fatto male o scarso,ma e’ il migliore rispetto ai precedenti.
    questo nuovo SHIN HOKUTO MUSOU ,a mio avviso migliora,amplia e corregge il primo gioco.
    abbiamo una storia piu’ ampia e meglio narrata.
    ora sappiamo che mancano alcuni nemici sconfitti,ma onestamente come fanno a metterli tutti quanti ? ognuno di essi dovrebbe essere un BOSS da battere,ma quanto lungo sarebbe ? erano tutti nemici mediocri senza nessuna tecnica micidiale….
    prima di sconfiggere SHIN,Ken affronta molti nemici ,ma ci vorrebbero 40-50 capitoli piu ‘ o meno solo per arrivare da SHIN……
    quindi hanno inserito quelli piu’ belli per ampliare ancor di piu’ la lunghezza e far si’ che si possa arrivare allo scontro finale con RAUL alla pari.
    perche’ sicuramente potenzieremo grazie al nuovo sistema ,il personaggio in base al nemico da sconfiggere….
    anche nel manga KENSHIRO all’inzio qualche problema lo trova….il meglio lo tirera’ fuori col tempo.
    intanto ringrazio la KOEI per l’impegno,la voglia di migliorare…..inserendo il colonello e le sue parti,lo SCIACALLO e il DEMONE ,la parte iniziale di ZETA raccontata meglio,grafica notevolmente milgiorata,sistema crescita reso migliore da quello che affermano, QTE molto graditi per quel che mi riguarda,personaggi mancanti del primo,storia che arrivera’ fino alla fine contro KAYOH,e l ‘ONLINE che tutto sommato puo’ allungare molto di piu’ l’interesse, posso dire che questo E’ UN GIOCO DEL TUTTO NUOVO…….

    siamo onesti,e un gioco diverso…..puo’ considerarsi un titolo tutto nuovo.
    molte aggiunte e migliorie che non possiamo far passare inosservate.

    gia’ il precedente gioco mi sembrava abbastanza lungo,figuriamoci adesso con delle parti inserite in piu’ e la seconda parte con la storia di FALCO e poi L’ ISOLA DEI DEMONI.

    io ho comprato al DAY-ONE in versione giapponese il primo gioco,figuriamoci adesso l ‘ HYPE che scorre in me’ per questo nuovo progetto che mi pare molto ma molto bello.
    ricordiamoci che e’ KOEI a svilupparlo…..non voglio difenderli o trovare scuse,ma chi come me’ mastica vidoe games,sapra’ che hanno fatto sempre e solo giochi MUSOU abbastanza piatti,mentre col recente ONE-PIECE hanno dimostrato di voler cambiare un po’ i soliti schemi dei loro giochi,ed anche col primo KEN abbiamo avuto sessioni diverse.

    l’unica nota dolente per me’ rimane la musica.
    non ho mai ben capito perche’ KOEI si ostina a mettere musiche ROCK tutte nuove anziche’ mettere le sigle originali del manga,che a mio avviso sono tra’ le piu’ belle mai ascoltate.
    YOU WA SHOCK si poteva ascoltare solamente durante le BOSS FIGHT,ma e’ troppo poco…..mettere sottofondi e sigla originale avrebbe dato sicuramente un altro aspetto specialmente ai FAN e avrebbe alzato il punteggio almeno di 1 voto o 1 voto e mezzo al globale finale.

    non riesco ad immaginare la parte in cui dovro’ salvare LYNN sull ‘ isola dei demoni senza poter ascoltare I KILL THE FIGHT……per non parlare degli altri bellissimi momenti e dei loro sottofondi originali.

    esistono forse 2 licenze separate per KENSHIRO ? una per realizzare il gioco ed un altra per poter usare le musiche originali ?
    chiedo perche’ non ha senso pagare una licenza e non metterci le musiche originali.

    detto questo,attendo con ansia il 20 febbraio,data di rilascio del gioco in europa e italia.
    sara’ un acquisto obbligato per me’,KENSHIRO e’ una leggenda e non potrei mai voltare le spalle ad un personaggio CULT della mia infanzia.

    si,posso essere la dimostrazione che avere 40 anni non cambia la passione verso un manga e verso i videogames.

    buon proseguimento a tutti,e spero di beccarvi ONLINE e giocare insieme a molti appasionati come me.

    a presto da un utente PS3 e fan dell’uomo dalle sette stelle.

    Mi piace

    • Filippo, ogni parere è sempre ben accetto, in special modo quando è ben argomentato come il tuo e posto in maniera educata.
      Tutto quello che dici è senza dubbio vero, difatti il primo Ken’s Rage, nonostante le sue pecche, ci divertì molto.
      Con questo secondo capitolo, quello che ancora non si capisce e che ho già risposto anche nell’intervento di stefano, è se le scelte fatte a livello di gameplay saranno vincenti o meno.
      A me personalmente, lo stile di gioco “pesante” del primo titolo piaceva molto e onestamente non comprendo ancora la scelta di estromettere la funzione Jump sostituendola con il Dash.
      A questo aggiungo il fatto che alcune parti, soprattutto certe “vignette” utilizzate come cutscenes, sembrano mirate al massimo guadagno con il minimo sforzo.
      Ripeto: Io stesso, nonostante le critiche, lo prenderò di certo, ma mi sembra anche giusto esaminarlo alla luce di quello che il mercato videoludico offre a fine 2012.

      Ti invito a venirci a trovare sul forum 😉
      Trovi il link alla discussione proprio sopra i commenti

      Mi piace

  3. Ciao e ti ringrazio moltissimo per l’invito 🙂
    Allora,per la questione del JUMP o meglio ,il salto non credo possa essere un problema……
    spiego brevemente il perche’.
    allora,nel primo HOKUTO MUSOU ,cera il salto come tutti sanno,mentre qui hanno gia’ detto che il salto sara’ eliminato e sara’ funzionale solo in determinate sessioni in cui lo richiedera’.
    all’inizio ero rimasto perplesso,perche’ pensavo,come e’ possibile eliminare il salto ?
    poi,dopo pochi mesi e’ uscito ONE-PIECE KAIZOKU MUSOU,e anche qui manca il tasto salto .
    anche qui e’ possibile saltare solamente dove richiesto,ed anche qui e’ presente il DASH anziche’ il salto stesso.

    dalla mia esperienza di videogiocatore ed appasionato di picchiaduro in generale,posso dire tranquillamente che questa impostazione ,almeno per me’,funziona alla grande.
    si’,avete letto bene…..funziona bene.

    in ONE PIECE,sempre MUSOU prodotto da KOEI, non puoi saltare,ma questo non toglie il fatto di poter eseguire delle combo e delle mosse fantastiche in aria.

    infatti,ONE-PIECE dispone di una nuova meccanica per le combo,dove ti permette di scaraventare in aria i nemici e poi continuare a fare COMBO IN ARIA,senza togliere la bellezza stessa al gioco e il fascino nel vedere eseguire determinate combo.
    gli attacchi in aria per intenderci,anche senza salto non mancano.

    quindi,se’ SHIN HOKUTO MUSOU ,avra’ la stessa impostazione per quanto riguarda la meccanica degli scontri , ben venga da parte mia.
    e’ una fomula che funziona bene ed ho gradito.
    personalmente per me’ non e’ un problema.

    invece quello che mi tormenta e’ sempre e solo il discorso MUSICHE.
    ditemi quello che volete,ma non ho apprezzato per niente l’aspetto musicale del primo HOKUTO MUSOU.
    non capisco cosa centrano queste musiche e motivetti ROCK in un gioco epico come KENSHIRO,dove le musiche e i sottofondi del cartone animato sono stupendi.

    ricordo che sulla PS1 avevo comprato un gioco dedicato a KEN dove erano presenti le musiche originali con tanto di introduzione originale.
    BANPRESTO forse ? era molto bello il gioco,e finiva ovviamente con lo scontro contro RAUL….
    per i boss dovevi eseguire una combinazione di tasti tramite la croce direzionale.
    lo stesso gioco dei CAVALIERI DELLO ZODIACO ,nonostante fosse scadente come gameplay,avevo il vantaggio di avere le musiche originali per ogni cavaliere e quelle originali dell’anime.
    anche ONE-PIECE possiede musiche adatte al contesto e motivetti simili al cartone.

    non capisco perche’ per KENSHIRO invece KOEI ,si perda in un bicchiere d’acqua.

    un’altro mio assiduo pensiero e’ invece per la questione NEMICI e ISOLA DEI DEMONI.

    per i NEMICI , non ho ancora visto gli altri guerrieri di CENTO,ne’ elencati.
    ok,ce FALCO…..ma SORIA della luce PURPUREA ci sara’ ?
    e’ un bel personaggio,e lo scontro contro KEN e’ bello.
    poi ce’ il generale dalla luce BLU che viene sconfitto nel distretto che devono conquistare,poi ce’ quel nemico ancor prima da battere nell’arena simile ad HULK HOGAN…..il ciccione puzzone….

    mentre per L’ISOLA DEI DEMONI , ci sara’ il nemico da affrontare con la clessidra che KEN battera’ in 3 minuti ? e quello che combatte contro SHACHI ?
    il primo demone ancora non e’ stato messo nella lista nemici……

    ho piu’ punti interrogativi per questi nemici e per il discorso MUSICHE ,anziche’ questione SALTO…..

    comunque non vedo l’ora,e vorrei che in ITALIA arrivasse la stessa SPECIAL EDITION che comprende molte cose davvero carine,come il calendario o la penna USB a forma di ken.

    non vedo l’ora che esca questo gioco.
    sara’ DAY-ONE senza ombra di dubbio.

    buona serata ragazzi 😉 e ciao @Squalodensetsu

    P.S. un gioco su SUPER SHEN nessuno lo prende in considerazione ?
    sarebbe fantastico…

    Mi piace

    • Ciao Filippo 😉
      Per quello che riguarda il gameplay ho riportato il tuo parere nel forum, in modo che anche gli altri possano leggerlo.
      Per le musiche, con me sfondi una porta aperta: Su Xbox 360 inserivo sempre le musiche della serie anime e diventava tutta un’altra cosa.
      Per gli altri dubbi, penso che Soria alla fine ci sarà, considerato che dalle immagini che stanno uscendo in questi giorni sembrano esserci veramente tutti (o quasi) i personaggi del manga.
      L’edizione limitata, per ora, sembra relativa solo al Giappone, bisognerebbe chiedere direttamente ad Halifax se è prevista anche da noi, ma dubito fortemente che lo sia.
      Per Super Shen, devo dire che lo conosco di fama, anche se non l’ho mai seguito e forse hai ragione 😀

      Mi piace

  4. Salve a tutti, se posso dirvi la mia sono d’accordo con fabio, shin hokuto musou ha di sicuro moltissime caratteristiche prese da one piece, sui personaggi della famosa ciurma, il game play scelto dalla koei ( a mio avviso ) e adatta, e nonostante vi siano poche special ( solo due ) il game play non ne risente, Pirate Warriors è un titolo che rende il gioco veloce e fluido, in più posso dirvi che nonostante abbia provato one piece ( seppur per poco ) non mi ero nemmeno accorto della mancanza del salto, personalmente mi sono accorto della mancanza di tale comando solo quando è uscito il demo di SHM e di conseguenza si sono cominciati i paragoni fra i due gioki, quindi personalmente per quanto mi dispiaccia la mancanza di tale comando, non mi preoccupo, siccome sono sicuro che non sara una grave mancanza, devo anche aggiungere che in hokuto musou, io personalmente ho usato il salto solo ed esclusivamente per diminuire i tempi di scalata dei muri ( cominciando a scalare da più in alto ) e per rompere la difesa dei mini boss e dei boss di fine livello.
    quindi siccome sappiamo già che non saranno presenti le difese a scudo ( cosa appurata nei video dei demo ) credo proprio che anche se ci fosse stato, il salto sarebbe servito solo a noi per divertirci a saltellare in giro, ma ad i fini di game play non sarebbe servito a nulla.
    altra cosa che vorrei far notare è la questione special, ovvero da commenti precedenti ho notato un certo timore nella quantità delle special, ma non credo proprio che esse saranno di numero ridottissimo come in one piece, ma ciò è dovuto ad un ragionamento semplice, in pirate warriors i pg sono dotati delle loro mosse tipiche direttamente nelle combo normali, mentre in sia in HM che in SHM ( stando alle demo ) nelle combo normali non sono implementate le mosse tipiche dei personaggi, ergo esse devono per forza essere realizzate come special, è conoscendo hokuto no ken non credo sia possibile che pg come kenshiro, abbiano un massimo di 4 special in tutto, a c’è anche da dire che data la natura delle tecniche dei pg di hokuto no ken non sarebbe nemmeno possibile implementare le mosse tipiche nelle combo normali come in OP, non rimane che essere un pò più fiduciosi, è sperare che tutte le tecniche speciali si possano portare con se sempre, è non sceglierne 4 alla volta come in hokuto musou ( ora vi dico quella che e solo una mia opinione ma potrebbe essere che questa mia speranza non sia del tutto vana, perchè poter portare tutte le special con se sempre potrebbe essere la ragione che ha spinto i programmatori a modificare il selezionatore delle special, se per esempio non si possono portare più di 4 special come nel primo, perche cambiare il modo di selezionarle, con il nuovo sistema invece, è a mio avviso molto probabile che si potranno portare più di 4 special, che con questo sistema la scelta fra più di 4 special e molto fattibile a differenza di quella del primo — spero ke queste non siano solo miei sogni ma che si rivelino ragionamenti giusti ).
    infine volevo dire un ultima cosa sulle musiche, e devo dire che sono d’accordo con tutti voi, quelle del gioko fanno pena, ma per i possessori di xbox come me vi consiglio di usare tramite una penna usb le ost dell’anime ( come faccio io ) , vi assicuro che tutta un altra cosa, il gioco a mio avviso prende almeno 2 voti in più, per rendermi utile vi aggiungo questi link, scaricatevi gli mp3 di questi due video, e fateli partire con il partire dei livelli, in HM mi stanno facendo vivere il gioko in modo assurdamente più divertente.


    sara fortuna, ma vi assicuro che giocando giocando, partono sempre le musiche giuste al momento giusto.. saluti a tutti e spero di aver rassenerato almeno un pò qualche animo.

    Mi piace

  5. Pingback: SHIN HOKUTO MUSOU – Provata la demo! | HOKUTO NO KEN

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...