SHIN HOKUTO MUSOU – Azione di gioco, sistema di crescita e modalità Online

Come promesso, ecco l’approfondimento sulla sezione FEATURES del sito ufficiale giapponese di Fist of the North Star Ken’s Rage 2.  Il nostro Kenrico ci propone infatti quanto segue:

Pagina 1: L’azione di gioco

Piccolo ripassino delle cose che già tutti sappiamo nelle prime 3 righe in alto.
Le tecniche segrete e risveglio dello spirito combattivo
Si ripete quanto i guerrieri possano utilizzare tecniche distruttive con l’impiego degli “stock” di aura combattiva, e ovviamente a seconda della tecnica che si impiegherà si diversificherà anche il numero di “stock”. Si acquisiranno sempre più nuove tecniche.
Andando col puntatore a destra e a sinistra si cambierà tecnica. Varierà anche qui il raggio d’azione.
La spiegazione della barra dell’energia è la seguente:

Verde: vita
Blocchi rossi: stock richiesti per l’uso della tecnica
Mini mappa: raggio d’azione
Fuoco: indicatore dell’aura combattiva.
Tecniche peculiari, provocazioni e schivate
Per esempio Kenshiro può far esplodere i corpi degli avversari (ma no!) mentre Rei si scaglia addosso con tutto il corpo contro i nemici.


La provocazione come al solito radunerà tutti i nemici in un singolo punto, mentre per la schivata si sfrutterà proprio l’indicatore dell’aura, e proprio con l’utilizzo dell’aura sarà possible schivare i colpi dei nemici. Dopo la schivata, però, sarà possibile un contrattacco dirompente.

Il comando “schivata” presuppone il consumo dell’indicatore di Aura combattiva in una certa misura. In parole povere, quando l’indicatore sarà vuoto la schivata non si potrà, logicamente, eseguire. E’ vero che l’indicatore si riempie subito e difficilmente l’avremo vuoto, ma in uno scontro coi boss è probabile che si dovrà centellinare questo comando, visto che magari l’indicatore non si riempirà. (Nd Musashi)

Altre varietà di azione
Abbiamo il solito impatto speciale dei Nanto, poi un’abilità tipica solo di Fudo e Falco chiamata “impatto di potenza”, ovvero tanto più a lungo si terrà premuto il tasto e tanto più colpo ne guadagnerà in potenza, gli attacchi consecutivi (nella foto c’è Shachi) e per finire le armi da lancio col mirino.

Pagina 2: Il sistema di crescita dei pg

Dopo ogni battaglia diventeremo più forti e avremo anche una mappa dei meridiani con cui far crescere il nostro personaggio.
Per lo status abbiamo, nell’ordine

Vita, Aura combattiva, Potenza dei colpi, Difesa e Abilità. Quando faremo fuori i nemici con diversi colpi o tecniche mortali, allora avremo dei bonus extra direttamente in game oltre i punti esperienza di fine livello (e sono contento, così si differenzierà lo stile di gioco e non sarà ripetitivo).
I level up
Ovvero un upgrade in tempo reale del livello del personaggio durante la sessione di gioco. Ad esempio potrà capitarci di avere l’upgrade dello status del livello di colpi, differenziando quindi gli effetti che questi level up avranno durante il gioco (dato che ci saranno level up per tutte e 5 le categorie di status).


Collezionare mappe dei meridiani
Collezionarli ci farà avere un rank maggiore a fine partita. Il sito suggerisce di collezionarli, dato che sono molti.


Mappa dei meridiani
Ovvero il vero nucleo dell’evoluzione del nostro pg. Quando andremo ad equipaggiare qualcosa, a seconda del livello che abbiamo raggiunto, anche l’effetto del nostro equipaggiamento sarà maggiore.

L’equipaggiamento
Sarà possibile accedere a questa sezione sia dopo la battaglia che durante attraverso il menù che apparirà a contatto con la statua di donna (mi sento scemo a ripetere sempre le stesse cose, ma ormai mi ci trovo 🙂 ):
L’esito della battaglia (e di conseguenza il nostro livello) si andrà a sommare ai 5 livelli di status prima elencati. Potremmo spalmare a nostro piacimento sui 5 status il livello conseguito in battaglia;
Quando andremo ad equipaggiare, invece, le skill nella mappa dei meridiani questo avverrà in maniera automatica.
Agganciamento degli status
Se si riesce ad avere per gli stessi status una successione continuativa per verticale allora avverrà l’agganciamento degli status e si avrà un bonus (di 3 livelli di bonus per agganciamento). Con l’agganciamento degli status si riusciranno ad ottenere particolari tecniche esclusive.

Guardando questa immagine, dato che c’è stato un agganciamento di terzo livello dello status della vita (determinato dal livello 1+4+3) (quindi livello3x3) = allora avremo un livello 17 per lo status della vita.
Il risveglio dell’agganciamento finale!
Se si completano allo stesso tempo diversi agganciamenti, allora si avranno anche più bonus allo steso tempo, è proprio questa la sfida del risveglio dell’agganciamento finale.
Iniziazione e dedizione
Si può usufruire della funzionalità “dedizione” anche direttamente tramite la statua di donna. Si può passare tramite la funzione “iniziazione” ad utilizzare un altro guerriero. Per esempio, sfruttando la mappa dei meridiani conseguiti nella modalità leggenda, se si vuole iniziare un nuovo personaggio nella modalità sogno, lo si potrà fare in brevissimo tempo e con un livello già alto di per sé. Immagino che questo significhi, in soldoni, un trasferimento delle abilità del guerriero 1 al guerriero 2. FIGO.

Pagina 3: Online

Qui è veramente facile.
C’è il tag-team (giocatore 1 invita giocatore 2 in una stanza e fanno un livello della modalità sogno completando la quest) e il team match (2 team che si scontrano con differenti missioni da portare a termine, da 4 a 8 giocatori divisi per team – dai 2 contro 2 ai 4 contro 4). Sempre il team match dice che finita una missione tutti i membri del team la completeranno ma di comunque collaborare e di non fare le cose in solitaria (che cari), e infine che una volta finita la missione i giocatori avranno bonus a seconda di ciò che hanno fatto durante la partita. Tutti i bonus e i punti raccolti durante le sfide online saranno ovviamente sfruttabili per potenziarci nella mappa nei meridiani. E alla fine un bel rank per imprimere bene nella mente di tutti quanto avete fatto schifo/quanto ve la siete comandata. 🙂

Toh, ha vinto Hokuto. Chissà come mai…

————————————————————————————

Annunci

2 risposte a “SHIN HOKUTO MUSOU – Azione di gioco, sistema di crescita e modalità Online

  1. Pingback: SHIN HOKUTO MUSOU – Provata la demo! | HOKUTO NO KEN

  2. Pingback: SHIN HOKUTO MUSOU – Kaiser, Han, promozioni, canzoni oscene, wallpapers, varie ed eventuali… | HOKUTO NO KEN

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...