SHIN HOKUTO MUSOU – Le impressioni dal nostro inviato in Giappone


Il nostro Kenrico, che in questi giorni si aggira sul suolo nipponico come un bimbo nel Paese dei Balocchi, ha avuto modo di provare la versione Trial di Fist of the North Star Ken’s Rage 2. Ecco le sue impressioni:

Alle 12 mi sono trovato davanti al Softmap di Akihabara dove, direttamente fuori sulla strada, c’erano dei ragazzi che stavano allestendo il tutto per l’evento di oggi.

I televisori su cui giocare erano 3 ed erano allestiti in modo da dare l’idea generale del gioco con quasi tutti i personaggi visibili a colpo d’occhio appiccicati qua e là o con poster o con adesivi e quant’altro.

All’evento non erano presenti personaggi di spicco, era solo un’occasione per provare il gioco e provare a vincere la maglietta con le 7 stelle che i ragazzi avevano addosso (purtroppo non ce l’ho fatta).
Ma veniamo al gioco vero e proprio.
Ho fatto sia la modalità storia (Ken vs Jackal), che il dream mode (Juza vs Fudo) e sono rimasto davvero soddisfatto del lavoro di Koei. Anticipo già che mi è stato impossibile fare video dato che i ragazzi me l’hanno proibito dopo aver visto che stavo riprendendo un tipo che stava usando Lin (che devo dire resa abbastanza bene). Oltre ad essere felice per come lo scontro contro Devil sia tutt’altro che facile e anche divertente da giocare, sono rimasto soprattutto soddisfatto nel vedere Ain in azione (usato dal ragazzo vicino a me) e Juza. Quest’ultimo è incredibile. Un’agilità e una fluidità davvero sorprenderti che non lasciano annoiano mai. Una volta impratichiti con questo personaggio sono sicuro che diventerà il preferito di tanti!

Le altre persone che avevo vicino quando sono andato a fare la seconda hanno preso SOLO personaggi femminili (Lin e Mamiya) a dimostrazione di come i giapponesi siano davvero fissati e che quella di Koei non è altro che una mossa commerciale mirata.
Una volta finita la prima sessione di gioco mi hanno fatto compilare un questionario rigorosamente in giapponese in cui mi chiedevano le impressioni sul gioco, se comprerò la treasure, se sono amante della serie originale o della serie musou e così via.
Alla fine di tutto mi hanno regalato un miniposter e una card dispiacendosi che non potevano darmi altro ( ahahah, maledetti che non sono altro. So benissimo che non gliene frega niente😆 )

Il gioco mi è piaciuto davvero tanto e non vedo l’ora di comprarlo il 20. Questi 5 giorni voleranno tra una cosa e un’altra e quando tornerò a casa il 21 alle 23 credo che sarò il primo italiano a metterci le mani le mani sopra. Saprete tutti pensieri in game nelle varie pause che farò!😀

Concludo con i voti che i giapponesi di “spicco” che l’hanno già provato hanno dato al gioco (anche se non sappiamo minimamente chi sono né ci importa saperlo è bello vedere come i voti di Famitsu siano confermati)

Gioco consigliatissimo, divertimento assicurato, varietà e verosimiglianza con il manga integrata con nuove trovate per rendere il gioco più variegato e piacevole.

Shin Hokuto Musou, per quello che ho visto, prende un bel 9!

E come recita la pubblicità: quei pugni diventeranno leggenda!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...