RAOH IL CONQUISTATORE DEL CIELO Vol.4 – Recensione


raoh-4Penultimo appuntamento con la saga dedicata al maggiore dei fratelli di Hokuto e ai suoi piani di conquista.  Se vi siete persi le recensioni dei volumi precedenti vi consiglio di CLICCARE QUI, mentre per un’introduzione generale a questo specifico spin-off dell’originale Hokuto No Ken (il quale è a sua volta oggetto d’approfondimento a questo link), vi rimando sempre alla recensione del primo volume.
Prima di iniziare ricordo ancora una volta che le traduzioni utilizzate nella recensione NON seguono l’adattamento operato da Planet Manga, bensì uno più corretto ed in linea con il significato originale dei termini utilizzati.
Ove possibile, nelle sommarie e veloci biografie dei personaggi trovate dei link a delle schede complete specificamente dedicate. Il consiglio è quello di leggervi anche le suddette schede, in modo  da avere un quadro migliore e godervi ancor di più la storia. Buon proseguimento!😉

TRAMA

Se il mese scorso abbiamo avuto modo di contemplare il momento preciso in cui Raoh passa dalla semplice ambizione alla vera e propria ossessione, questo mese possiamo vederlo all’opera mentre getta via la sua residua umanità, battaglia dopo battaglia.
Tuttavia, anche in questo frangente, Raoh non è solo. Ryuga, il nuovo acquisto del suo esercito, ne comprende immediatamente le motivazioni e decide di lottare con lui e per lui.
Lo stesso, nonostante un’iniziale incertezza, fanno Souga e Reina, che non pensano neanche per un attimo di abbandonarlo.

Ma i problemi di Raoh non sono certo soltanto interiori: Se da un lato i suoi amici fanno di tutto per aiutarlo, ci sono ancora molti nemici che è necessario togliere di mezzo…

ryuga profileRYUGA (リュウガ)

L’uomo di Sirio, la Stella del Lupo del Cielo, decide di unirsi a Raoh perché convinto che soltanto la sconfinata forza del Re del Pugno sia in grado di riportare l’ordine e la pace nel caotico mondo post nucleare. Guerriero del Taizan Tenrō Ken (泰山天狼拳 – Tecnica del Lupo del Cielo del Taishan), potente e animato da nobili sentimenti, Ryuga è disposto a tutto pur di raggiungere il suo scopo, anche trasformarsi in un lupo malvagio assetato di sangue…
Vedi scheda di Ryuga nel manga originale

igor profileIGOR, IL RE LEONE (獅子王イゴール)

Gigantesco leader di un esercito proveniente da nord, Igor è maestro del Kazan Shishiku Ken (Colpo del Ruggito del Leone del Monte Hua華山獅子吼拳)  del Kazan-ryū .
In combutta con Raiz, ha deciso di sferrare un attacco su due fronti opposti contro l’esercito di Raoh ma, raggiunto da Ryuga, viene da questi decapitato prima di riuscire anche solo a portare a termine il proprio colpo segreto.

raiz profileRAIZ, IL DIO DEL FULMINE (雷帝ライズ)

Personaggio protagonista di una fugace apparizione, lo si intravede solo in un paio di vignette prima di venire brutalmente perforato dal pugno di Raoh. Nonostante il suo altisonante appellativo, i “fulmini” che riesce a produrre sono semplici scariche elettriche ad alto voltaggio generate attraverso uno speciale guanto collegato ad una batteria che porta a tracolla e quindi non il frutto di qualche misterica arte marziale.

club profileCLUB (クラブ)

Personaggio alle dipendenze di Shin, appare qui in un veloce cameo che lo vede alle prese con Ryuga, giunto alla Croce del Sud per scoprire chi si cela dietro il nome di KING. In quest’occasione cerca di attaccare il Lupo del Cielo con il Tetsu No Tsume Kamakiri Ken (Colpo della Mantide dagli Artigli di Ferro – 鉄の爪蟷螂拳), ma viene facilmente fermato e quasi ucciso. Vedi scheda di Club nel manga originale

juza profileJUZA DELLE NUVOLE (雲のジュウザ)

Fratellastro sia di Julia che di Ryuga, si trova alla Croce del Sud proprio perché era sulle tracce della sorella, strappata con la forza a Kenshiro da Shin. Purtroppo, come egli stesso ha modo di rivelare allo sconvolto Ryuga, l’amata Julia si è apparentemente tolta la vita ed è quindi troppo tardi per salvarla. Vedi scheda di Juza nel manga originale

isabella profileISABELLA (イザベラ)

Una delle tante donne rapite per entrare a far parte dell’harem di Yuda e addestrate come assassine per eseguirne gli ordini. Inviata ad uccidere Salim, il Re dell’Abisso, riesce nel suo compito grazie ad un potente veleno ma, una volta tornata a far rapporto a Dagar, viene “gettata in pasto” agli sgherri di Yuda per via di una vistosa ferita dietro il collo, riportata proprio durante l’ultima missione, che la renderebbe una bellezza imperfetta.

salim profileSALIM, IL RE DELL’ABISSO (玄王サリム)

Personaggio di cui non viene detto molto. Probabilmente, vista anche la corporatura, è esperto di arti marziali non meglio specificate. Amante delle belle donne, viene facilmente ingannato da Isabella, inviata da Yuda per eliminarlo e potersi quindi impadronire del suo territorio.

dagar profileDAGAR (ダガール)

Vice di Yuda, si occupa anche della selezione delle donne e del loro addestramento. Quando viene a sapere che Reina è diretta a palazzo per indagare su quanto sta accadendo nei territori circostanti, decide di imprigionarla per poterla trasformare in un’assassina al servizio di Yuda.
Esperto del Nanto Seiken, è maestro del Nanto Hiyoku Ken (Tecnica dell’Uccello Jian di Nanto – 南斗比翼拳), uno dei 108 stili della scuola.
Vedi scheda di Dagar nel manga originale

komaku profileKOMAKU (コマク)

Spia al servizio di Yuda e braccio destro di Dagar, è un essere dall’aspetto grottesco che gode nel fare il male. Inviato a ricevere Reina, la attira in trappola all’interno delle mura del palazzo permettendo di catturarla.
Vedi scheda di Komaku nel manga originale

mamiya profileMAMIYA (マミヤ)

Rapita da pochissimo dal suo villaggio, Mamiya è costretta a subire lo stesso fato di tutte le altre donne di Yuda ma non ha perso la sua umanità.
Decide allora di aiutare Reina a fuggire dandole dei vestiti che avrebbe dovuto indossare per una missione, in modo che le guardie la scambino per lei e la lascino passare.
Vedi scheda di Mamiya nel manga originale

zak profileZAK (ザク)

Personaggio che compare in appena un paio di vignette nel manga originale, viene qui ripescato e approfondito. Assieme a Ryuga e ad un manipolo di uomini, durante una missione, trova rifugio presso un villaggio misterioso, dove il nemico attende in agguato…
Vedi Zak nel manga originale

L’UOMO DALLE SETTE CICATRICI (七つの傷の男)

uomo dalle sette cicatrici profile

Ebbene sì, c’è anche lui, ma ne parliamo meglio nel prossimo volume😉

EDIZIONE ITALIANA

In questo volume non ci sono particolari problemi da segnalare, tutto rientra più o meno negli standard a cui ci hanno ormai abituato. L’unica cosa che si può dire con certezza è che i dialoghi sembrano essere molto semplificati rispetto all’originale e talvolta appaiono anche poco chiari, tanto da suscitare il dubbio che ci siano degli errori di traduzione.

Vi lascio con un’anticipazione tutta speciale sul prossimo volume😉

Al prossimo mese!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...