Souten No Ken REGENESIS – Breve pausa per il manga

La notizia è rimbalzata già su diversi siti (nazionali ed internazionali) dedicati ad anime e manga, ma mi è sembrato doveroso approfondire un attimo la questione per chiarire dei punti. Ebbene sì, Souten No Ken Regenesis, sequel diretto del manga che in Italia conosciamo come “Ken il guerriero – Le origini del mito” e, attualmente, in corso di pubblicazione nella Terra del Sol Levante, ha subito una battuta d’arresto a causa di non meglio specificati problemi di salute di Hideki Tsuji, il talentuoso disegnatore che ha ricevuto l’onore (e l’onere) di succedere al maestro Tetsuo Hara nella realizzazione di questa nuova saga ambientata nell’universo di Hokuto.

E che non si tratti di una semplice voce lo testimonia il fatto che la notizia sia stata pubblicata proprio sulle pagine di Comic Zenon, il mensile che lo ospita…

Nella pagina in questione, infatti, non solo viene annunciata una pausa, scusandosi con i lettori, ma viene colta l’occasione per ringraziare il pubblico per il continuo sostegno e rassicurare tutti sulla ripresa del manga, che verrà annunciata sempre su quelle pagine non appena sarà possibile.

Per chi ancora non conosce questa serie, ricordiamo che inizia poco tempo dopo la fine de “Le origini del mito”e vede Kenshiro Kasumi e Yasaka raggiungere l’Indonesia per salvare Erika, rapita dall’esercito Olandese per conto di un misterioso mandante che si scoprirà detentore del Tento Seiinken (天斗聖陰拳 – Sacra Scuola Yin della Costellazione Celeste), un’antichissima arte marziale capace di manipolare il flusso vitale degli avversari e addirittura annientare l’Hokuto Shinken…

Ovviamente, il fatto che Hideki Tsuji abbia problemi di salute tali da costringere la Coamix a sospendere, anche solo temporaneamente, un manga con un nome così importante, ha generato più di qualche speculazione. Tuttavia, da fonte interna alla Coamix stessa (ovvero il nostro connazionale Enrico Croce) sono venuto a sapere che, in realtà, non è la prima volta che Tsuji è costretto a prendersi una pausa, quindi niente di cui preoccuparsi. È anche vero che disegnare su base regolare un manga dettagliato come Souten No Ken Regenesis ed essere sempre all’altezza delle aspettative di un mostro sacro come Hara non è certo una cosetta da nulla, anzi, dev’essere un’esperienza davvero sfibrante.

E allora diamo tempo a questo promettente autore di ritemprarsi e dare di nuovo sfoggio della sua bravura. Certo, se qualcuno poi si decidesse a pubblicare questo nuovo manga anche in Italia, sarebbe anche ora…

Un ringraziamento ad Andrea “MusashiMiyamoto” Mazzitelli per le traduzioni

Una risposta a “Souten No Ken REGENESIS – Breve pausa per il manga

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.