Gento Kōken (元斗皇拳)

generali dell'imperatore del cielo

La Scuola Imperiale di Gento nasce dall’Hokuto Sōkeken, anche se nel manga non viene mai spiegato il motivo che portò a questa diramazione. Di certo c’è il fatto che la scuola sembra essere anche più antica dell’Hokuto Shinken (viene definita bimillenaria) e che il suo compito è quello di proteggere l’Imperatore del Cielo (天帝 – Tentei), il cui simbolo celeste è la Stella Polare (大極星 – Taikyoku-sei), dalla quale viene appunto il nome della tecnica, ovvero “Gento” (元斗 – Stella Primigenea).

In base anche a ciò che si vede nel manga, è molto probabile che il successore del Gento Kōken avesse il compito di Ministro della Giustizia nel periodo della Dinastia Han. Il potere di questa carica era infatti secondo solo a quello dell’Imperatore stesso e si occupava di difendere, interpretare ed amministrare la legge. Poteva essere inviato a risolvere questioni fino ai confini dell’Impero e aveva facoltà di concedere amnistie o ordinare esecuzioni capitali.

Il principio alla base dei colpi del Gento Kōken è la concentrazione e l’utilizzo dello spirito combattivo. I maestri di questa tecnica, infatti, riescono ad accumulare il loro ki e a rilasciarlo sviluppando vere e proprie lame di luce e calore che distruggono le cellule dell’avversario. Spesso, i colpi della scuola prevedono la proiezione dello spirito combattivo in formidabili attacchi a distanza ed esistono tecniche autoinflitte che permettono di annullare gli effetti dell’attivazione dei punti segreti da parte dei maestri dell’Hokuto Shinken. Una peculiarità del Gento Kōken sembra risiedere in quella che viene definita “l’essenza” della tecnica, ovvero i movimenti rotatori con i quali vengono portati i colpi. Sembra infatti che buona parte della sua efficacia derivi dal basare sia l’attacco che la difesa su movimenti circolari.

La struttura della scuola sembra prevedere, oltre ad un unico Maestro Successore, anche alcuni maestri al servizio di quest’ultimo. Non è spiegato quale sia il criterio per la scelta del successore, ma si può ipotizzare che, in una ristretta cerchia di praticanti, venga scelto il più talentuoso come nuovo successore e gli altri, invece di dover sigillare la loro tecnica (come nel caso di Hokuto) diventino automaticamente suoi sottoposti.

TECNICHE SEGRETE

Gento Ryūrin Kōzan – 元斗流輪光斬
(Taglio Lucente Rotante di Gento)

Il guerriero rotea velocemente le mani e sferra rapidissimi affondi che generano lame di luce capaci di colpire l’avversario anche a distanza.


TORNA SU ▲

Gento Kōken Ha No Rin – 元斗皇拳破の輪
(Rotazione Distruttiva della Scuola Imperiale di Gento)

Il guerriero esegue un movimento rotatorio con entrambe le braccia, concentrando il suo spirito combattivo e scagliando tutta la sua potenza in un unico colpo portato con una mano.


TORNA SU ▲

Gento Kōken Ōgi Shō No Rin – 元斗皇拳奥義衝の輪
(Segreto della Scuola Imperiale di Gento: Anelli Perforanti)

Il guerriero rotea entrambe le braccia formando due grandi cerchi di luce che poi scaglia contro l’avversario.
sho no rin
TORNA SU ▲

Gento Kōken Ten Shō Bu – 元斗皇拳天衝舞
(Danza Fluttuante della Scuola Imperiale di Gento)

Si tratta di una tecnica molto dinamica, durante la quale il guerriero esegue un salto mortale per scagliarsi in picchiata sull’avversario, caricando il suo palmo di spirito combattivo. Se l’avversario cerca di intercettare l’attacco, questa tecnica permette di sorprenderlo rallentando la velocità di caduta e dando il tempo all’esecutore di bloccarlo a sua volta per poi infine colpirlo.


TORNA SU ▲

Gento Hakuka Dan – 元斗白華弾
(Colpo del Fiore Bianco di Gento)

Dopo una breve rotazione delle mani, il guerriero sferra un affondo con la mano tesa, carica di spirito combattivo.
hakuka dan
TORNA SU ▲

Gento Kōken Mettō Kōsei Jin – 元斗皇拳滅凍黄凄陣
(Agghiacciante Attacco Dorato del Gelo Distruttore
della Scuola Imperiale di Gento
)

Con questa tecnica il guerriero può congelare il terreno attorno a sé utilizzando il suo spirito combattivo.


TORNA SU ▲

Gento Mōten Shō – 元斗猛天掌
(Audace Palmo Celeste di Gento)

Una tecnica difensiva che permette di bloccare gli attacchi dall’alto.

TORNA SU ▲

Gento Kōken Hiougi Ōkō Setsuzan – 元斗皇拳秘奥技黄光刹斬
(Tecnica Segreta della Scuola Imperiale di Gento – Lama Dorata)

Si tratta della tecnica più segreta della scuola di Gento e permette di tagliare a metà un avversario in orizzontale con un rapidissimo movimento del braccio.


TORNA SU ▲

Annunci