Prodigiosa Scuola di Gento

Prerequisito della Scuola: Vie di Gento
Componente principale: Mente

Poco o nulla si sa di questa antichissima arte marziale: si ritiene che la Prodigiosa Scuola di Gento sia stata la prima delle tre grandi Scuole a essere fondata, ma le sue origini si perdono nella leggenda. Le sue tecniche sono tramandate di generazione in generazione, tramite ristrette cerchie di guerrieri scelti tra i più valorosi e coraggiosi dell’impero. Solo alcuni di questi guerrieri conoscono i segreti più profondi della Prodigiosa Scuola: costoro divengono gli Shogun dell’imperatore e ognuno di essi è a capo di un esercito di uomini alle sue dirette dipendenze. Il guerriero di Gento è un guerriero testardo, solitamente leale e coraggioso, che evita di fuggire anche nelle circostanze più disperate. E’ un tenace sostenitore dell’Impero e dell’Imperatore: le truppe al servizio di Gento sono le più disciplinate e fedeli che si conoscono.
Il simbolo dell’arte combattivo di Gento è Nova, la Stella dell’imperatore: come la luce di questo stella splende anche di giorno e di notte, offuscando lo splendore delle altre, così le mani dell’esperto della Prodigiosa Scuola di Gento brillano dell’energia sprigionata. La leggenda narra che il più grande maestro della Scuola possa risplendere quasi come la stella stessa.
Il guerriero di Gento utilizza direttamente l’energia del suo Spirito Combattivo come arma, per provocare reazioni molecolari a catena nel corpo dell’avversario. Rilasciando onde di energia primordiale, i colpi di Gento possano generare calore incredibile, o perfino condurre alla disintegrazione della materia. Lo Spirito diventa perciò ‘la lama che taglia la carne’. La bravura di un esperto di Gento sta nel saper controllore e dirigere queste forze primordiali: pertanto è necessario un elevato livello della Componente Mente per poter sviluppare l’autocontrollo e la razionalità necessarie per evitare di essere autodistrutti dall’energia a cui si attinge. Dato il controllo che un guerriero di Gento ha sul proprio spirito, egli non corre mai il rischio di rivelare accidentalmente la propria Aura (è questa la capacità che ha permesso loro di nascondersi per tanto tempo), anche se può decidere di mostrarla spontaneamente.
Gento è una Scuola Maggiore di arti marziali, paragonabile quindi a Hokuto e Nanto per potenza ed efficacia. Al contrario di queste, predilige tecniche statiche e la sua forza consiste essenzialmente in frequenti rotazioni sul posto.
Il Prerequisito di questa Scuola si chiama Vie di Gento: tutti gli appartenenti alla Scuola di Gento hanno automaticamente il Talento di Leadership a Livello equivalente a quello del Prerequisito.
I Colpi Esoterici di questo Scuola risultano di una potenza impressionante perché fanno appello a energie che non è ben dato comprendere. Molti colpi della Scuola di Gento generano luce, il cui colore è sempre in sintonia con quello dell’aura del maestro che li esegue.

(WORK IN PROGRESS)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...