Garnet Crow

I GARNET CROW sono un gruppo pop-rock, formato da quattro componenti:

* Yuri Nakamura (voce, musica)
* Nana AZUKI (tastiere, testi)
* Hirohito Furui (tastiere, arrangiamento)
* Hitoshi Okamoto (chitarre)

Grazie alla voce profonda della cantante Yuri e ai testi di Nana, il gruppo è riuscito in molti anni a ritagliarsi una grossa fetta di pubblico che ne apprezza la sobrietà e lo stile inconfondibile.
La presenza di due tastieristi rende il sound della band molto particolare e originale, facendo sì che lo stile delle canzoni del gruppo sia inconfondibile. Il loro primo mini-album, “first kaleidscope ~Kimi no Uchi ni Tsuku Made Zutto Hashitteyuku~” è subito una hit nel circuito indie e ciò spinge la GIZA nel 1999 a sottoporli ad un contratto.
Da quel momento i GARNET CROW scrivono tantissime canzoni per molti anime nipponici di successo, come “MEITANTEI CONAN (Detective Conan)” e il successo sorride loro sempre più, merito anche della voce particolare di Yuri, molto profonda e adulta rispetto a molte sue colleghe nipponiche.

Il 22 ottobre 2008 viene pubblicato il loro 28° singolo dal titolo Hyakunen No Kodoku, brano utilizzato come colonna sonora per i titoli di coda di Hokuto No Ken Zero – Kenshiro Den.

Nel 2011, con 33 singoli pubblicati, 8 album e diversi “best of”, i GARNET CROW sono uno dei gruppi pop più longevi e di successo della scena musicale nipponica e non, come dimostrano i molti fansites occidentali dedicati al gruppo.

SITO UFFICIALE

TORNA SU ▲

HYAKUNEN NO KODOKU (Testo e traduzione)

a cura di MusashiMiyamoto

Testo originale


Hyakunen no Kodoku
(百年の孤独)

Tooku machi no mukoo, taiyoo wa ochite
Yoimachi no hoshi arawareru
Sora wa kinoo made to maru de onaji-na-noni
Horobi-iku no wa kono kokoro ka…

Tsukisasu yoo-na itami mo
Soko no mienai kurayami mo
Tashika ni kanjirareru noni
Ai dake wa yuremadoo

Hyakunen no kodoku ni otosareshi mono yo
Kanashimi o idaku toki, ai wa tsuyoku-naru deshoo
Ima mo ikusen no inochi ga nakinagara umareru
Sono hitomi ni hikari o…

Yasuragi motomete hibi wa mada
Arasou koto sakerarenu
Zetsuboo to ikari no naka de
Tatakau no wa yagate otozureru muryoku sa ka…

Taisetsu-na dareka o nakushitakunai omoi no naka de
Ai wa yoku ni kawari yugande samayou yoo…

Hyakunen no kodoku ni ikiteyuku mono yo
Tadashisa wa toki no naka de Katachi o kaeru mono ne…

Nagai kanashimi no yamiyo ni kegasarenu yoo ni
Hoshi yo mada terashite…

Hyakunen no kodoku ni otosareshi mono yo
Kanashimi o idaku toki, ai wa tsuyoku-naru deshoo
Ima mo ikusen no inochi ga nakinagara umareru
Sono hitomi ni hikari o…

hikari o…

Traduzione


Cento anni di solitudine

Lontano, oltre la città, tramonta il sole
e le stelle, che attendevano il calar della sera, fanno la loro comparsa.
Sebbene questo cielo sia lo stesso cielo di ieri
forse è quest’animo che va tramontando…

Quel dolore che trafigge il cuore,
quell’oscurità di cui non scorgo il fondo…
…io avverto intensamente:
è l’amore che si agita smarrito…

Per tutti quelli che sono stati abbandonati in cento anni di solitudine:
l’amore diverrà più forte, quando abbraccerà la tristezza!
Ancor oggi, migliaia di vite vengono alla luce immerse nel pianto…
Nei loro occhi, una luce…

Giorno dopo giorno, in cerca di serenità,
la lotta sarà ancora inevitabile.
Ma combattere, tra rabbia e disperazione,
farà col tempo venir meno le forze?

Sentendo di non voler perdere qualcuno a cui si vuol bene,
l’amore si trasformerà in desiderio e vagherà nel travaglio…

Per tutti quelli che vivranno in cento anni di solitudine:
la giustizia cambierà forma con l’andare del tempo…
Perché non si venga oscurati da una lunga notte buia di tristezza…
…O stelle, splendete ancora!

Per tutti quelli che che sono stati abbandonati in cento anni di solitudine:
l’amore diverrà più forte, quando abbraccerà la tristezza!
Ancor oggi, migliaia di vite vengono alla luce immerse nel pianto…
Nei loro occhi, una luce…

Una luce…

TORNA SU ▲

DOWNLOADS


199X Exclusive

Shin Kyuseishu Densetsu
Music Collection

TORNA SU ▲

LINK CORRELATI:

TORNA SU ▲

Annunci