jealkb

La band jealkb (ジュアルケービ) nasce nel 2005 per mano del comico Atsushi Tamura (che è la voce del gruppo con il nome d’arte Haderu) e dal batterista Elsa, che sono anche compositori e scrittori dei testi. La band è così composta:

Haderu (voce)
Dunch (basso)
Elsa (batteria)
Mofto (chitarra) – non più nella band dal 2010
Ediee (chitarra)
Chaos (tastiera/cori) – non più nella band dal 2010
Hideki (violino/danza)

Il loro primo singolo, Metronome, pubblicato nel Maggio 2006, registra il tutto esaurito il primo giorno di vendita e raggiunge velocemente il primo posto in classifica. Il nome della band è un gioco di parole che identifica il loro genere musicale, ovvero il visual kei. In giapponese questa parola è pronunciata come ‘bi-ju-al kei’, quindi jealkb è  ‘ju-al-kei’ con la rimanente ‘bi’ spostata alla fine. Questo genere musicale, nato in Giappone a partire dalla seconda metà degli anni ’80, significa letteralmente “stile visivo” e si caratterizza non tanto per il sound (comunque di matrice rock-metal) quanto per l’istrionismo delle esibizioni e l’autocelebrazione degli’artisti che creano un esperienza teatrale in cui l’immagine e la musica hanno lo stesso valore e riflettono un concept stabilito dalla band. sSi può dire che in effetti i jealkb sono forse l’esempio più tipico di tale corrente, tuttavia, spesso caricano così tanto le loro esibizioni da instillare il dubbio di voler parodiare gli altri gruppi visual kei.

Per quello che riguarda l’universo di Hokuto No Ken, nel 2008 i jealkb hanno pubblicato il singolo Nageki No Endless, opening per la serie animata in 13 episodi Raoh Gaiden – Ten No Haoh.

LINK CORRELATI

Annunci