Souten No Ken – Principali Protagonisti

Kenshiro Kasumi (霞拳志郎)

62° Successore dell’Hokuto Shinken, è il protagonista principale della serie Souten No Ken. E’ meglio noto (e temuto) con il nome di “Yán Wáng” (閻王 – Re dell’Inferno) che si è guadagnato durante il suo turbolento passato, quando ha sgominato da solo il cartello criminale di Shangai. Stanco di un’esistenza segnata dalla violenza ha deciso di cambiare vita e, al momento in cui inizia la serie, è un apprezzato ed insospettabile docente di lettere dell’Università Femminile Yotsuya a Tokyo.
Ama molto la lettura ed è un grande fumatore di sigarette. Possiede un olfatto straordinario che gli permette di percepire odori anche a grandi distanze.
Richiamato dal destino, Kenshiro torna a Shangai per affrontare i restanti membri del clan criminale del Fiore Rosso, che nel frattempo hanno sterminato i suoi amici del clan del Chinpan. In cerca di vendetta per i compagni caduti, Kenshiro scopre che alcuni dei suoi amici più cari sono sopravvissuti alle terribili torture del clan e li libera. Anche la sua fidanzata di un tempo, Yuling, creduta morta per mano del sicario noto con il nome di “Líng-Wáng” (靈王 – Re degli Spiriti), anch’egli maestro di Hokuto, viene poi ritrovata priva di memoria ma ancora in vita.

Nel corso delle vicende, oltre al già citato Re degli Spiriti, Kenshiro si trova ad affrontare altri esponenti di Hokuto, appartenenti a rami settari della scuola madre e i destini di questi grandi uomini vanno ad intrecciarsi profondamente con la figura del Successore della Divina Scuola. Difatti, tutti quelli che lo affrontano vengono purificati nel cuore e liberati della loro tristezza. Pian piano il compito di Kenshiro si fa sempre più chiaro e nella parte finale della saga, recatosi al Palazzo della Dinastia Principale di Hokuto a Ningbo, egli affronta il Rito del Dono Celeste acquisendo la piena consapevolezza del suo ruolo e mettendo la parola fine ad una tragedia che si trascina da 1800 anni ed è alla base dello sviluppo dell’Hokuto Shinken.

Yuling Han (潘 玉玲)

In una delle tante battaglie nella vecchia Shangai dominata dal Fiore Rosso, Kenshiro si ritrova ad essere esanime lungo le rive di un fiume. Viene scorto e successivamente condotto in una chiesa cristiana da colei che ne avrebbe cambiato il destino per sempre : Yuling. I due si innamorano immediatamente, ma per proteggere la vita di colei che ama, Kenshiro è costretto a lasciare Shangai, che oramai l’aveva rinominato come il Re dell’Inferno e fatto diventare uno dei più gravosi ricercati del paese. Di Yuling si perdono le tracce e si crede sia rimasta vittima di un attentato del Fiore Rosso. Successivamente si verrà a conoscenza di come abbia perduto la memoria e si sia distinta tra le file barbariche, fino a divenirne la condottiera. Riunitasi col suo amato, sostituirà il fratello a comando del Chinpan, diventando anche un’importantissimo aiuto per Kenshiro.

Charles De Guise

Colonnello dell’esercito francese, è un praticante della Scuola Sun di Hokuto. Spalleggia il Chinpan e la sua causa di riconquistare Shangai. Conoscerà Kenshiro quando quest’ultimo si troverà a combattere contro il pugile Goram nella città-fortezza creata dal Fiore Rosso: IL NUOVO MONDO.
Le tecniche di arti marziali propiamente dette non gli sono congeniali. Ha infatti saputo fondere la sua passione per le armi (sia bianche che da fuoco) con ciò che ha appreso dalla scuola Sun di Hokuto. Arriva così a far deviare le pallottole della pistola tramite il suo spirito combattivo. Ha una sorella di nome Sophie che sarà la vittima del folle gesto di Zhang Tai-Yan.

(WORK IN PROGRESS…)

Annunci