I 15 prodotti più assurdi targati “Ken il guerriero”


Il Giappone, ormai lo sappiamo, per quello che riguarda merchandise e affini è un po’ l’Alfa e L’Omega della follia. Poteva quindi Ken il guerriero sfuggire all’esplosiva potenza di una macchina commerciale che non ha eguali nel resto del mondo? Ovviamente no! Ecco quindi la classifica dei gadget più ridicoli ed assurdi che portano il marchio di Hokuto No Ken!

15^ posizione – Il tostapane epico!

tostapane

Anche in Giappone le mamme lo sanno che i loro piccoli guerrieri hanno bisogno della “colazione dei campioni” se vogliono sfruttare al 100% il loro potenziale ed affrontare bene la giornata. E allora cosa c’è di meglio del tostapane di Hokuto? Disponibile in due versioni: una con Kenshiro e Rei e l’altra con Raoh.

14^ posizione – La cintura AB Tronic di Kenshiro

abtronic-kenshiro

Per smaltire la colazione di cui sopra, ecco la cintura vibrante e massaggiante di Hokuto! L’unica che promette di scolpirvi gli addominali come quelli di Kenshiro! E per completare l’allenamento….

13^ posizione – “ATATA” Hand grip di Hokuto

handgrip-kenshiro

Perché per essere un vero successore non basta mica la tartaruga scolpita, ci vogliono anche degli avambracci cazzuti!

12^ posizione – Il posacenere di Re Nero

posacenere-zoccolo-di-re-nero

E salendo la scala dell’assurdità, come non apprezzare questo splendido posacenere che ricalca l’orma di uno zoccolo di Re Nero, il mastodontico destriero di Raoh? Mica bau bau micio micio…

11^ posizione – I sigari di Souten No Ken

sigari-souten-no-ken

Praticamente l’abbinamento perfetto per il posacenere! Sentitevi anche voi dei veri mafiosi della Shangai anni ’30 con questi sigari d’eccezione!

10^ posizione – La moto d’acqua di Kenshiro

kenshiro-moto-acqua-akenshiro-moto-acqua-b

Ecco, questo ormai ce l’ho nel cuore e non trovo parole sufficienti a descriverne la beltà. Come si evince dalla confezione, si tratta di uno di quei giocattoli che la Bandai produceva negli anni ’80, sfruttando le licenze in ogni modo possibile. Io in fondo me lo vedo il bambino giapponese che fa il bagnetto e ci gioca… “verso l’Isola dei Demoni e oltreeeee!!”

9^ posizione – Le palle (da golf) dei Nanto Goshasei

palle-da-golf-goshasei

Se davvero volete male a qualcuno regalategli questo stupendo set ispirato ai Cinque Astri Disposti in Cerchio di Nanto. Ditegli che farà un figurone al circolo privato quando mostrerà agli altri le sue palline contrassegnate dagli ideogrammi degli elementi naturali dei rispettivi guerrieri….

8^ posizione – Be@rbrick Kenshiro

bearbrick-kenshiro

Prodotti in Giappone dalla Medicom, i Bearbrick sono dei pupazzetti snodati collezionabili che, dal 2001, riscuotono un certo successo in madrepatria, tanto da aver dato luogo ad alcune collaborazioni più o meno riuscite con altri brand. E proprio tra le meno riuscite annoveriamo sicuramente quella con Hokuto No Ken, che ha partorito l’obbrobrio che vedete in foto.

7^ posizione – Kewpies di Kenshiro e Raoh

kenshiro-raoh-kewpie

Altra scabrosa collaborazione che vede stavolta coinvolti i famosi Kewpie creati da Rose O’Neill. E quando guardi quel Kenshiro e quel Raoh, può la fine del mondo essere poi tanto lontana?

6^ posizione – Vassoio di Raiga e Fuga

vassoio-di-raiga-e-fuga

E che dire di questo oggetto “finissimo”?  Raiga e Fuga, i due famosi guardiani delle porte di Cassandra – ritratti nei loro ultimi istanti di vita – sorreggono un vassoio che può essere usato nei modi più disparati. Talmente gradito al pubblico che, dopo essere stato proposto nel 2008, in occasione dei 25 anni della serie, è stato poi ritirato fuori anche nel 2013 per il trentesimo anniversario. Un must.

5^ posizione – Il sacchetto di Misumi

sacchetto-di-misumi

Entriamo nella zona calda della classifica con questo simpatico – ed altrettanto inutile – sacchettino ispirato al povero Misumi (Smith, nell’anime). Perché insomma, va bene tutto, ma poteva mancare del merchandise legato ad un personaggio di tale caratura ed importanza all’interno dell’opera? Certo che no!

4^ posizione – La Radio-Cintura dell’avventura!

kenshiro-radio-cintura-ckenshiro-radio-cintura-dkenshiro-radio-cintura-bkenshiro-radio-cintura-a

Fate largo a questo simbolo vero e proprio del binomio “Nerd / Sfigato” tipico degli anni ’80 e ’90: una magnifica cinta munita di fibbia di metallo (con le sette cicatrici sbagliate!), radiolina FM brandizzata e tasche da “Indiana Jones levati che ci penso io”. Praticamente il classico oggetto che, in quegli anni bui, oltre alla derisione poteva portare anche un certo numero di cazzotti, calci e sputazzi…

3^ posizione – I cappucci di Raoh e Jagi

cappucci-di-raoh-e-jagi

Sul primo gradino del podio troviamo ‘sti due oggettini dal design ricercato (nel senso che chi li ha pensati è ricercato a piede libero da tutte le forze di polizia del Giappone…) e, se il cappuccio imbottito di Raoh può essere l’idea regalo perfetta per ogni direttore, quello di Jagi si segnala per la particolare utilità nelle rapine a mano armata!

2^ posizione – I preservativi di Kenshiro, Toki e Raoh

condom-hokuto-no-ken

Questi hanno fatto già il giro della rete diverse volte e quindi non credo servano tante presentazioni. Forse qualcuno pensava che, in una classifica del genere, avrebbero meritato di stare in cima, ma solo perché ancora non avete visto qual è l’oggetto di merchandise che si è aggiudicato l’ambito titolo di prodotto più assurdo di tutti…

1^ posizione – HOKUTO NO DILDO !!

dildo-kenshiro

Ebbene sì, realizzato nientemeno che dalla SEGA (e mai nome fu più appropriato…), la stessa software house che negli anni ci ha regalato titoli indimenticabili nel panorama videoludico, questo sex toy promette, fin dalla descrizione riportata sulla confezione, di “colpire i punti segreti del piacere estremo”. Prodotto un po’ di anni fa, ormai è recuperabile solo tramite aste online. Ora io difficilmente riesco ad immaginare chi possa essere l’acquirente medio di una cosa del genere, ma una cosa è certa: non riuscirò più a guardare il ditone di Ken allo stesso modo…

3 risposte a “I 15 prodotti più assurdi targati “Ken il guerriero”

    • Sì. Da più di un decennio la SEGA detiene la licenza per la produzione – oltre che dei soliti pachinko e pachislot tramite la divisione della Sammy – di diverso merchandise legato ad Hokuto No Ken. Alcuni (tipo il vassoio di Raiga e Fuga o i cappucci di Raoh e Jagi) sono premi di concorsi e lotterie varie.

      Liked by 1 persona

  1. Pingback: Cravatte di Ken il guerriero – Perché anche i guerrieri hanno stile | HOKUTO NO KEN

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...