RAOH IL CONQUISTATORE DEL CIELO Vol.3 – Recensione


raoh-3Terzo volume per la saga spin-off dedicata a Raoh e alla sua ascesa come Re del Pugno. Prima di iniziare ricordo che tutte le recensioni dei volumi di questo manga (nell’attuale edizone Planet) le trovate CLICCANDO QUI.
Se è la prima volta che sentite parlare di questo manga derivato dal più famoso Ken il guerriero (che, a sua volta, trovate in edicola sempre per mano di Planet e che stiamo analizzando volume per volume QUI), vi consiglio di leggere in particolare la recensione del primo volume, che contiene una presentazione generale della serie.
Per quello che concerne le traduzioni, così come stiamo facendo nell’analisi della serie originale, NON ci atteniamo all’adattamento operato da Planet Manga bensì ad uno più corretto: il nostro 😉
Detto questo, non mi resta altro da fare se non augurarvi buona lettura!

TRAMA

Come anticipato il mese scorso, in questi episodi assistiamo all’entrata in scena di Toki, l’uomo che avrebbe potuto divenire il successore dell’Hokuto Shinken ma il cui fato crudele (descritto nel sesto volume della serie originale) lo ha invece condannato ad una breve vita. Dopo un breve incontro / scontro con il presuntuoso Amiba (personaggio che abbiamo visto in azione sempre nel summenzionato volume), il guerriero si riunisce finalmente con suo fratello maggiore Raoh.

Raoh e Toki

L’incontro, ovviamente, non è dei più felici. Da un lato ci sono i sentimenti fraterni, che riescono ad evitare uno scontro inutile e crudele, dall’altro c’è l’immensa risolutezza di due uomini cresciuti entrambi con una chiara visione del loro futuro. E, ancora una volta, il gioco degli opposti, il dualismo tipico di Hokuto No Ken, mette a confronto due ideologie profondamente diverse eppure animate dalla stessa speranza di salvezza. C’è Raoh, che intende dominare il mondo proprio per salvarlo da sé stesso e, di fronte, c’è Toki, che per lo stesso motivo vuole usare le sue mani solo per guarire la gente. Due sentieri che non possono incontrarsi in nessun modo. Nemmeno essendo dello stesso sangue.
C’è però un elemento, o meglio qualcuno, che Raoh sembra non aver tenuto in considerazione, al contrario di Toki, che invece sembra riporvi molte speranze: Kenshiro!

Tutto questo volume è infatti pervaso dall’ingombrante “non-presenza” dell’ultimo dei quattro fratelli di Hokuto. Il suo nome è ormai sulla bocca di tutti e anche Raoh deve iniziare a non sottovalutarlo. Non è infatti soltanto suo fratello Toki a decantarne le lodi, ma anche Ryuro, rispettabile maestro del Nanto Seiken, il quale afferma che solo Ken è riuscito ad intraprendere il giusto sentiero che porterà alla salvezza dell’umanità.

kenshiro

In buona sostanza, se c’è un punto preciso della storia in cui Raoh inizia la sua battaglia contro Kenshiro è proprio qui, molto prima di incontrarlo al villaggio di Mamiya. Si tratta di una battaglia “interiore” che lo porta ad addentrarsi ancor di più nel suo lato oscuro e diventare un “demone”. Gli autori, in questo senso, sono stati veramente molto bravi: Per chi conosce bene il personaggio, questo repentino cambiamento dovuto alle notizie apprese su Kenshiro riassume tutto il senso di quanto avviene nella serie originale. Oggi come allora, però, è al lettore che è lasciato il compito di comprendere ciò che avviene nell’animo di Raoh. Attraverso le sue azioni e le sue parole si possono vedere diversi sentimenti ed emozioni: L’ostinazione, l’incredulità, la rabbia e, infine, la disperazione.

Ed è proprio la disperazione, quel senso di oppressione nel sapere che i suoi piani sono minacciati da Kenshiro, che porta Raoh ad affrettare la sua corsa, a diffondere in misura maggiore il terrore del suo nome. Chiude il volume l’entrata in scena di un nuovo alleato, di cui avremo modo di parlare meglio il prossimo mese: Ryuga.

ryuga

PROTAGONISTI

toki profileTOKI (トキ)

Secondo dei quattro fratelli di Hokuto, nonché vero fratello minore di Raoh, Toki ha dedicato la sua vita alla cura del prossimo per mezzo delle miracolose tecniche dell’Hokuto Shinken. Per tale motivo, molte persone hanno presto iniziato a considerarlo un Salvatore e questo non poteva non attirare l’attenzione di Raoh, che nel frattempo stava portando avanti la sua campagna di conquista basata sul terrore… Vedi scheda di Toki nel manga originale

kozumu profileKOZUMU (コズム)

Anziano e riconoscente signore che ha beneficiato, come molti altri, delle amorevoli cure di Toki. Durante una breve assenza del guerriero, allontanatosi per procurarsi delle erbe medicinali, il villaggio viene attaccato da un gruppo di predoni e Kozumu, nonostante si regga in piedi solo grazie ad una stampella, si erge coraggioso di fronte al capo della banda pur di tentare di proteggere due bambini. Purtroppo, tanto coraggio gli è fatale e viene barbaramente ucciso dal nemico con un solo colpo.

amiba profileAMIBA (アミバ)

Convinto di poter apprendere ogni tecnica con estrema facilità, ha iniziato ad odiare Toki quando questi lo ha messo di fronte alla sua totale incapacità nell’utilizzo dei punti di pressione. Da allora non ha fatto altro che meditare vendetta e si è unito all’esercito del Re del Pugno proprio per poterla mettere in atto. Ha creato uno stile di combattimento personale che ha chiamato Hokuda Shinken (北蛇鍼拳 – Tecnica di Agopuntura del Serpente del Nord), che altro non è che una pallida imitazione dell’Hokuto Shinken basata sul suo “studio” dei punti di pressione condotto su cavie umane. Vedi scheda di Amiba nel manga originale

uighur profileUIGHUR (ウイグル)

Fortissimo guerriero, in grado di resistere a ben cinque tentativi di esecuzione capitale, riesce a mettere in subbuglio la prigione di Cassandra tanto da costringere i guardiani a far scomodare Raoh in persona per tentare di fermarlo. Questi, tuttavia, una volta al cospetto del gigante, si rende conto di trovarsi di fronte ad un combattente con ambizioni molto simili alle sue e, per questo, meritevole di rispetto. Decide quindi di affidargli proprio la prigione di Cassandra nominandolo Capocarceriere e dandogli la piena libertà di costruire la propria leggenda.
Vedi scheda di Uighur nel manga originale

gihan profileGIHAN (ギハン)

Membro della Squadra Ricognitiva, Gihan è una spia incaricata da Souga di riferire i movimenti di Kenshiro. Per mezzo di lui, Raoh viene a sapere che Ken è cresciuto, facendosi carico della disperazione delle persone e combattendo per loro, diventando più forte battaglia dopo battaglia.

ryuro profileRYURO (リュウロウ)

Un tempo noto come “Saggio Generale di Nanto” (南斗の智将), è un valoroso guerriero del Nanto Seiken che, stanco di lottare,  si è ritirato in una vallata ai piedi delle Montagne del Sud, dove costruisce pale eoliche e si fa chiamare “Ryuro della Foresta” (森のリュウロウ). Quando Raoh cerca di reclutarlo nel suo esercito, Ryuro tenta di fargli capire che il sentiero che sta percorrendo è sbagliato, ma il Re del Pugno non intende minimamente deviare dal suo cammino e decide che se Ryuro non vuole essere suo alleato non può fare altro che ucciderlo.
Padroneggia il Nanto Ryūō Ken (南斗流鴎拳 – Tecnica del Gabbiano Planante di Nanto), uno stile caratterizzato da attacchi acrobatici e veloci portati a mezz’aria.

butozan profileMAESTRO del BUTOZAN KINPYO KEN

Anonimo personaggio che, dietro la minaccia di ucciderne moglie e figlio, viene costretto da Raoh a consegnare i rotoli di pergamena con le tecniche segrete della sua scuola, il Butōzan Kinpyō Ken (武当山金豹拳 – Tecnica del Leopardo Dorato del Wu Tang Shan).
Dopo avergli estorto le tecniche, Raoh lo colpisce senza pietà attivando il punto di pressione
Shinketsushū lasciandogli solo tre giorni di vita.

EDIZIONE ITALIANA

Gli errori sono quasi sempre i medesimi, tanto nelle traduzioni quanto nell’adattamento, ma in questo volume si è voluto “dare di più” …

errore 1

errore 2

Per la serie: L’ITALIANO E’ UN’OPINIONE

Come già detto, per il resto non c’è molto altro da segnalare se non le stesse cose viste anche nei volumi precedenti.

IL PROSSIMO MESE

Questa volta, prima di chiudere vi lascio giusto qualche anticipazione 😉

Al prossimo mese!

Advertisements

5 risposte a “RAOH IL CONQUISTATORE DEL CIELO Vol.3 – Recensione

  1. Pingback: RAOH IL CONQUISTATORE DEL CIELO Vol.4 – Recensione | HOKUTO NO KEN

  2. Pingback: RAOH IL CONQUISTATORE DEL CIELO Vol.4 – Recensione | HOKUTO NO KEN

  3. Pingback: RAOH IL CONQUISTATORE DEL CIELO Vol.5 – Recensione | HOKUTO NO KEN

  4. Pingback: REI L’OSCURO LUPO BLU Vol.4 – Recensione | HOKUTO NO KEN

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...